In Blog

FALEGNAMERIA E… ENTROPIA?

Di fronte a un pacco di stuzzicadenti che finisce a terra, davanti a una latta di vernice che scivola da una scala, quando apriamo la porta della camera di nostro figlio o il giorno dopo aver ospitato una festa con cinquanta invitati, ciascuno di noi ha fatto esperienza del significato di entropia.

Il grado di disordine cui siamo di fronte, a volte può essere davvero alto, potenzialmente infinito.
Eppure qualcosa mentre osserviamo uno stato di caos ci dice che tutto può cambiare, niente è statico e nulla resta uguale a se stesso.

Quando guardiamo una catasta di legname in attesa di essere lavorato… quanta concretezza riusciamo a immaginare? Se dovessimo sintetizzare, distillare il senso che sta alla base della riorganizzazione, e quindi la sfida all’entropia, dovremmo entrare in una falegnameria.
In quella di Guglielmetti Interior Design mettiamo in opera tutto l’amore per l’esperienza, la competenza e l’arte della metamorfosi. Qui l’uomo è artefice: attraverso la creazione ridà forma a uno dei protagonisti della Natura più autorevoli. Il legno è materia nobile e altissima, capace di offrire all’uomo protezione, riparo, sostegno, strumenti, bellezza.
Il legno è cultura, conoscenza, materia prima sempre viva, rinnovabile ed ecologica. Utilizzarlo con i giusti criteri significa rispettarlo, renderlo eterno, lasciare che continui a raccontare la sua storia accanto alla nostra, a respirare nelle nostre case, nei luoghi di lavoro e ovunque ci sia bisogno di caratteristiche estetiche, meccaniche e di isolamento termico uniche.
Il punto è: al di là del grado di entropia in cui ci troviamo, noi in che direzione stiamo andando? Verso un’ulteriore scompiglio o incontro a una nuova configurazione dettata da un proponimento di maggior equilibrio e armonia?

Share Tweet Pin It +1

You may also like

RIFLESSI DI CASA

Posted on 27 Marzo 2019

RIVEDERE I CONFINI, AMPLIARE I VOLUMI

Posted on 6 Marzo 2019

Previous PostUN FILO DI PERLE, UN GIOIELLO DI LUCE
Next PostPROGETTARE È LA PROVA DELL’UNIVERSO